Cookie disclaimer

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per approfondire leggi la pagina Privacy and cookie policy. Accetto

Museo storico della Liberazione - Roma

 A seguito del nuovo decreto Covid, in vigore dal 26 aprile 2021, il Museo riapre dal lunedi alla domenica dalle ore 9:00 alle ore 19:00

Dossier (1908-2009)

Raccolta di dossier contenenti documentazione stratificata, acquisita attraverso lasciti e donazioni da parte di privati ed istituzioni, composta e aggregata per tematica o nominativo, avente per oggetto avvenimenti, luoghi e personaggi che hanno caratterizzato la Resistenza italiana, in particolare quella romana. I dossier, implementati e raccolti a cura dei diversi collaboratori o organi istituzionali del Museo, rispecchiano percorsi tematici inevitabilmente soggettivi degli interessi di studio o di lavoro di chi raccoglieva la documentazione. L'unico criterio rispettato per la raccolta era che il soggetto o l'argomento della documentazione riguardasse fatti ed episodi legati alla lotta di liberazione o all'occupazione nazista di Roma. Tutt'oggi sono implementati di più di una decina di unità all'anno grazie alle donazioni e alle acquisizioni. La seconda tipologia di unità presenti sono i dossier nominali intestati perlopiù a personaggi legati alla lotta di liberazione dal nazi-fascismo. Aggregazioni documentarie diverse per tipologia, provenienza e date, contengono note autografe, note biografiche redatte da familiari, fotografie, lettere, documentazione tedesca, ritagli di giornali, documentazione inerente il conseguimento di medaglie al valore e qualifiche di partigiano combattente, documentazione relativa ad ex-detenuti delle forze tedesche di occupazione.

Consistenza: 495 unità archivistiche

Inventario a cura di: Alessia Glielmi

Bibliografia: Alessia A. Glielmi, Guida all'archivio del Museo storico della Liberazione, Vecchiarelli, Manziana, 2015.